Search
Generic filters
Search
Generic filters

ISOLA DI SAN SERVOLO

ISOLA DI SAN SERVOLO

Come play with us? è il titolo dell’evento proposto da San Servolo srl e dall’Accademia di Belle Arti di Venezia-Laboratorio Arti Visive C – LabC in collaborazione con Cappa-Centro di Archiviazione e Promozione della Performing Art, Corpo.doc, YAG/garage e l’Archivio Ketty La Rocca, che si terrà in isola di San Servolo. La serata inizia a partire dalle ore 19.00 con la re-performance di Ketty La Rocca (1938-1976) In principio erat verbum, con Benedetta Giammarco e Chiara Brusadin e la partecipazione di Keren Liang, Yirui Fang, Aysegul Aydin, Zhang Shiqi, Giorgia Rinaldi, Katia Crivellaro, Liu Yanning, Magdalena Marczuc, Simone Zanchin, Alexandrina Godorogea, Liu Wensu e Diana Dobre.
La performance, prevista in due repliche successive, è introdotta da una video intervista del curatore dell’azione Ivan D’Alberto con Michelangelo Vasta, responsabile dell’Archivio Ketty La Rocca.

ph. Ketty La Rocca, In principio erat verbum,Brescia 1975, foto e courtesy Archivio Ketty La Rocca

Ketty La Rocca, In principio erat verbum,Brescia 1975, foto e courtesy Archivio Ketty La Rocca

Dopo la performance Come Play with Us? viene presentato il brano musicale We Are Sitting In A Room tratto da una partitura del compositore americano Alvin Lucier (1931-2021) divenuta un classico della musica sperimentale e dell’arte concettuale della seconda metà del ‘900.
Il brano viene eseguito in una versione collettiva estesa e declinata in diverse lingue dagli studenti dei corsi di Sound Design e Progettazione di Spazi Sonori dell’Accademia di Belle Arti di Venezia, coordinati dal prof. Massimo Carozzi.