Search
Generic filters
Search
Generic filters

Gente comune

Un nemico invisibile alle Notti Veneziane
di Chiara Sciascia
  • giovedì, 8 settembre 2022

Storie che accadono tra le pareti delle case che costellano il nostro Paese: i giovani e talentuosi registi e sceneggiatori Riccardo Campagna e Federico Savonitto le svelano nel loro Un nemico invisibile (Italia, 2022, 75’). Vicenda privata di una famiglia triestina che da 16 anni cerca di far giustizia ricomponendo i pezzi di un puzzle che possa rendere, finalmente, giustizia al proprio figlio ammazzato durante un TSO.
La vita dei Rasman, una famiglia di contadini istriani, è infatti sconvolta dall’omicidio del figlio disabile Riccardo da parte della Polizia. I genitori novantenni e la sorella Giuliana sono alla ricerca di una risposta che li aiuti a elaborare un avvenimento incomprensibile. Man mano che le speranze di ottenere una piena giustizia si allontanano, emergono manie di persecuzione che sfociano nell’irrazionale.
In programma oggi, alle 21.30 in Sala Laguna nell’ambito de Le Notti Veneziane, la rassegna curata da Giornate degli Autori con Isola Edipo, il cui focus quest’anno è il giovane cinema italiano d’autore.

UN NEMICO INVISIBILE
di Riccardo Campagna, Federico Savonitto

Notti Veneziane
Sala Laguna, ore 21.30
Pubblico, ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria su giornatedegliautori.com