venicecityguide

Search
Generic filters
Search
Generic filters
solveig-cogliani

HUMAN BRIDGE

dal 6 Agosto 2022
al 27 Novembre 2022

Palazzo Mora ospita l’evento collaterale della 59. Biennale Arte, From Palestine with Art, realizzato in stretta collaborazione con il Palestine Museum US.
Dallo scorso 6 agosto si è aggiunta una nuova opera, realizzata a quattro mani da due artisti, l’italiana Solveig Cogliani e il palestinese, Mohammed Alhaj, giunto appositamente da Gaza. I due artisti hanno messo mano ad un’unica tela per costruire simbolicamente un primo tassello di un Human Bridge – progetto più ampio – in grado di testimoniare i valori di pace per i popoli che si affacciano sul mar Mediterraneo.
Così Solveig Cogliani parla del lavoro: «È necessario – ancor più oggi – parlare di “mediterraneità”, ovvero di uno spazio unitario, un insieme, dove annientare le fratture di oggi e di ieri, senza ovviamente annullare le specificità dei popoli che vivono affacciati su di esso.
Il Mediterraneo ha affrontato la modernità in ritardo e non ha conosciuto la laicità lungo tutte le sue sponde, ma elaborare una cultura mediterranea alternativa è possibile ripensando i rapporti di prossimità e distanza, le simmetrie e le asimmetrie».

www.solveigcogliani.it

LINKED ARTICLES

European Cultural Centre, un progetto eterogeneo e potente