venicecityguide

Search
Generic filters
Search
Generic filters
DaCol

AD IMMITATIONE DELLE PASSIONI

A Venezia, i miracoli succedono...
domenica, 18 Settembre 2022
alle 16:00

Il suo arrivo alla Marciana in qualità di bibliotecario è stato definito da Lucia Ronchetti “uno di quei miracoli che solo a Venezia possono accadere”. Sì, perché Paolo Da Col, direttore dell’Odhecaton ensemble, riconosciuto in tutta Europa come uno degli ensemble italiani più importanti impegnati nella musica antica, è anche cantante, performer, direttore di repertorio antico, la persona quindi più indicata a svolgere un lavoro musicale fra testo, performance e vocalità.

La lettura performativa che terrà il 18 settembre conferma l’inciso di cui sopra e si concentra su uno snodo storico cruciale nelle vicende del teatro musicale, quando tra Cinquecento e Seicento si passa dalla polifonia al canto accompagnato a voce sola. Prendendo spunto dal testo di Giulio Caccini Le nuove musiche (1601), Da Col traccia un percorso guidato dalla propria competenza trasversale facendoci incontrare personalità che hanno attraversato la storia musicale di Venezia e del mondo intero, come Claudio Monteverdi e il suo Libro Ottavo di Madrigali guerrieri et amorosi del 1638, la più vasta trattazione teorica che il compositore ci abbia lasciato.

www.labiennale.org

WHEN

dal 14 Settembre 2022
al 25 Settembre 2022

LINKED ARTICLES

La Biennale Musica di Lucia Ronchetti, ricerca attiva di nuovi teatri musicali