venicecityguide

Mezzanotte in punto

L'incredibile magia del capodanno veneziano
di Redazione VeNews

A Venezia l’ultima notte dell’anno è illuminata dallo spettacolo pirotecnico che, specchiandosi nella Laguna inonda la città di colori e luci, in un incanto che non ha eguali al mondo.

Inconfondibili profili architettonici illuminati a giorno, sagome che si stagliano imponenti nella notte, repentini nel cambiare tonalità per pochi secondi, istanti di passaggio attraverso la mezzanotte che restano impressi nella memoria come fotografie dell’album di ricordi che custodiamo per tutta la vita. Venezia non delude mai, del resto… come potrebbe?
Lo spettacolo di capodanno sull’acqua è un modo unico di salutare l’anno che se ne va e dare il benvenuto a quello in arrivo in un luogo magico, capace di donare l’impagabile sensazione di essere nel posto giusto al momento giusto per godersi l’attimo degli attimi, tutti col naso all’insù, in uno straordinario rito collettivo.
Riva degli Schiavoni, Riva Ca’ di Dio, Riva San Biagio, Riva Sette Martiri (i fuochi non sono visibili da Piazza e Piazzetta San Marco) sono la platea dove godere di uno spettacolo che è un’apoteosi di luci e colori, per una città che non può che ammirare sé stessa specchiandosi meravigliata nella Laguna. Che la notte di San Silvestro sia il momento in cui lasciarsi tutto alle spalle o conservare quante più cose possibili, il vero must è trascorrere la mezzanotte inondati dall’incanto dei mille colori e bagliori che illuminano il cielo veneziano.

sabato, 31 Dicembre 2022
alle 0:00