venicecityguide

Search
Generic filters
Search
Generic filters

Personale e collettivo

Scopri i tuoi punti di forza con The Human Safety Net
di Aurora Sartori

The Human Safety Net, Fondazione di Generali che persegue la missione di liberare il potenziale delle persone, invita a scoprire la propria nuova ‘casa’ alle Procuratie Vecchie, visitando la mostra interattiva A World of Potential.

All’interno dei monumentali spazi delle Procuratie Vecchie in Piazza San Marco, da qualche mese restituiti e aperti alla città, ha trovato casa The Human Safety Net, la Fondazione di Generali che persegue la missione di liberare il potenziale delle persone che vivono in condizioni di vulnerabilità affinché possano migliorare le condizioni di vita delle loro famiglie e comunità. I programmi di THSN operano in Europa, Asia e Sud America, unendo le forze delle organizzazioni no profit con quelle del settore privato, al fine di creare una rete aperta e una collaborazione attiva con società, organizzazioni e fondazioni che condividono gli stessi obiettivi. Per far conoscere al pubblico l’azione della Fondazione e per permettere allo stesso tempo di comprendere le dinamiche dell’azione di The Human Safety Net, in questi primi mesi di attività è possibile confrontarsi con una mostra interattiva certamente unica nel panorama veneziano: A World of Potential, al terzo piano delle Procuratie Vecchie.

L’esposizione, curata da nomi di spicco della psicologia americana come Martin Seligman e Christopher Peterson e dalla co-fondatrice di Dialogue Social Enterprise (DSE), Orna Cohen, è stata concepita come una progressione di esperienze che portano i visitatori a scoprire il proprio potenziale partendo da valori come creatività, perseveranza, gratitudine, curiosità, speranza, intelligenza sociale e lavoro di squadra. Questi concetti astratti sono stati tradotti in 16 installazioni multimediali interattive, sia analogiche che digitali, create per la mostra dal duo Migliore+Servetto (Ico Migliore e Mara Servetto), capaci di coinvolgere i pubblici più diversi e di generare riflessioni e autoanalisi. All’interno del percorso espositivo, un ampio openspace è dedicato all’Art Studio, dove trova ora posto CHUTZPAH – Una tenda che non è una tenda, animali che non sono animali di Atelier dell’Errore (AdE) BIG, curato da Gabi Scardi, una serie di opere sitespecific che interpretano i temi inerenti ai programmi di The Human Safety Net e i valori e i punti di forza espressi nella mostra A World of Potential. La mostra è aperta ai visitatori veneziani e non – per i primi si segnala la possibilità di visitare la mostra gratuitamente ogni giovedì – che potranno “liberare il proprio potenziale”.

WHEN

dal 8 Aprile 2022
al 31 Dicembre 2023

WHEN

dal 24 Novembre 2022
al 31 Dicembre 2023

LINKED ARTICLES

Incontro con Emma Ursich, Segretario Generale della Fondazione The Human Safety Net

LINKED ARTICLES

Le Procuratie Vecchie diventano la casa di The Human Safety Net