venicecityguide

Search
Generic filters
Search
Generic filters

Tra cicli lunari e maree

La Laguna veneziana protagonista del Festival di Ocean Space
di Redazione VeNews

TBA21–Academy e Ocean Space celebrano la Laguna di Venezia, l’acqua e le forme di vita che vi abitano con il festival Becoming Fresh & Salty Drops (of water): dall’1 al 22 giugno, un ricco programma di eventi invita a riflettere sul futuro di questo fragile quanto fondamentale ecosistema.

Partendo da Ocean Space, nella Chiesa di San Lorenzo, che ospita in questo momento la mostra The Soul Expanding Ocean con le installazioni dell’artista sudafricana Dineo Seshee Bopape e della portoghese Diana Policarpo, il Festival si diffonde in città con incontri, conferenze, conversazioni itineranti, passeggiate a tema, performance e un nuovo programma a lungo termine di Tavole Conviviali, dedicato a cibo ed ecologia.

Venezia come modello per il futuro?, ph. Massimo Milan

Condotto da María Montero Sierra, Barbara Nardacchione, con Markus Reymann e Alice Ongaro Sartori in collaborazione con lo chef Marco Bravetti e l’associazione TOCIA!, il programma di TBA21–Academy è l’occasione perfetta per riflettere sui legami tra ciò che mangiamo e sull’impatto ecologico della nostra alimentazione, grazie alla natura relazionale del cibo che ha il potere di evocare ricordi e ispirare conversazioni, in un contesto unico come quello veneziano e lagunare.

Becoming Fresh & Salty Drops (of water)
Dal 1 Giugno 2022
Al 22 Giugno 2022

WHEN

dal 9 Aprile 2022
al 2 Ottobre 2022

#3 Dineo Seshee Bopape. Ocean! What if No Change Is Your Desperate Mission? | #4 Diana Policarpo. Ciguatera