Search
Generic filters
Search
Generic filters

ITALIA

ITALIA_AVZ
Storia della notte e Destino delle Comete
COMMISSIONER/S
Onofrio Cutaia, Direzione Generale Creatività Contemporanea - Ministero della Cultura
CURATOR/S
Eugenio Viola
EXHIBITOR/S
Gian Maria Tosatti

Grande installazione ambientale site-specific, l’opera si configura come un “dispositivo” estetico complesso che coinvolge media differenti – dai riferimenti letterari alle arti visive, dal teatro alla musica e alla performance – e arditi passaggi di percezione. Storia della Notte e Destino delle Comete propone una visione eclatante sul presente, in bilico tra sogni, errori del passato e prospettive del futuro. Il progetto, diviso in un prologo e due atti, narra del difficile equilibrio tra Uomo e Natura, tra sviluppo sostenibile e territorio, tra etica e profitto. La prima parte, la Storia della Notte, ripercorre metaforicamente l’ascesa e il declino del grande sogno industriale italiano, dalla metà degli anni Sessanta a oggi, un modello fondato esclusivamente sul profitto che ha prodotto una crescita rapida e tumultuosa indifferente ai problemi del territorio. Il secondo e ultimo atto, il Destino delle Comete, ossia il destino dell’umanità che ha attraversato la terra in una traiettoria rapida e luminosa senza che, in fondo, le fosse garantito di abitare questo pianeta per l’eternità, offre una vera e propria epifania, visionaria e catartica, che diventa spinta propositiva e ottimista per un cambiamento possibile.

www.notteecomete.it

MAGAZINE

LINKED ARTICLES

Eugenio Viola e Gian Maria Tosatti presentano il Padiglione Italia alla 59. Biennale Arte