Search
Generic filters
Search
Generic filters

FOR MY COUNTRY

hami_pour_la_france

Proiezione ufficiale

Sala Darsena
17:15
Pour La France
di Rachid Hami
con Karim Leklou, Shaïn Boumedine, Lubna Azabal, Samir Guesmi, Laurent Lafitte, Vivian Sung

( 2022, Francia, Taiwan, 113')

La sceneggiatura – scritta dallo stesso Rachid Hami in collaborazione con Olliver Pourriol – si basa su un fatto tragico che ha segnato la vita del regista nel 2012. Il ventitreenne Aïssa Saïdi è un giovane ufficiale di polizia quando rimane ucciso durante un rito di iniziazione nella prestigiosa accademia militare Saint-Cyr in Francia. L’esercito rifiuta di assumersi la responsabilità della tragedia e la famiglia del ragazzo inizia a sfaldarsi. Sarà suo fratello maggiore, Ismael, considerato la pecora nera della famiglia, ad occuparsi del funerale e a mantenere i suoi cari uniti nella lotta per la giustizia.

Rachid Hami

(Algeri, 1985) è un regista, attore e sceneggiatore algerino. Conosciuto in particolare per il lungometraggio del 2008 Choisir d’aimer e per aver presentato la Mélodie (2017) nella sezione Fuori Concorso al Lido. Ha recitato in diverse pellicole, tra cui La schivata (2003) di Abdellatif Kechiche, Le bel âge (2009) di Laurent Perreau.

Rachid Hami in Orizzonti con un racconto autobiografico