Search
Generic filters
Search
Generic filters

COSIMA VON BONIN

BORN 1962, Mombasa, Kenya
LIVES&WORKS Cologne, Germany

Appartenente alla generazione post-Kippenberger, Cosima von Bonin è oggi una delle artiste più prolifiche e influenti della Germania e prende in prestito dal suo predecessore le strategie di iperproduttività, rottura, trasgressione e ironia nei confronti delle convenzioni dell’arte, combinandole a quelle delle lotte ideologiche degli anni ‘70, femminismo in primis. Provocatoria, irriverente, drasticamente pop, von Bonin lavora con lana e tessuti, legno, film, musica e oggetti di recupero, realizzando opere, sculture, installazioni e performance che affrontano efficacemente e con umorismo temi attinenti alla sfera delle relazioni sociali, delle identità, dei processi di appropriazione.

SIGNS

  • WHAT IF IT BARKS? featuring AUTHORITY PURÉE, Petzel Gallery, New York, USA, 2018
  • The Fatigue Empire, Kunsthaus Bregenz, Austria, 2010
  • Documenta XII, Kassel, Germany, 2007

MAGAZINE