Search
Generic filters
Search
Generic filters

JANE GRAVEROL

1905, Ixelles, Belgium
1984, Fontainebleau, France

Figlia dello scrittore e illustratore Alexandre Graverol, Jane inizia a dipingere tra gli anni ‘20 e ‘30 del secolo scorso con l’impronta simbolista del padre. Si fa conoscere dapprima per le sue nature morte e i paesaggi, ma alla fine degli anni ‘30 entra a far parte del movimento dei surrealisti belgi e inizia a considerare le sue tele come “sogni lucidi e coscienti”. Le frequentazioni con Magritte, Louis Scutenaire, Paul Nougé e poi Marcel Mariën, con cui collabora alla rivista d’avanguardia «Les Lèvres nues», non faranno che confermare le sue convinzioni. Figura chiave per lo sviluppo del Surrealismo in Belgio, Graverol offre una versione originale e sognante della sensibilità femminile in pittura, servita da una tecnica figurativa al contempo fredda e precisa.

SIGNS

  • Fantastic Women, Louisiana Museum of Modern Art, Humlebæk, Denmark, 2020
  • Angels of Anarchy: Women Artists and Surrealism, Manchester Art Gallery, UK, 2009
  • 27th Venice Biennale, Belgium Pavilion, Italy, 1954

MAGAZINE

Venezia News
Cannaregio 563/e
30121 Venezia
t. +39 041 2377739 redazione@venezianews.it
Con il Patrocinio del Comune di Venezia
Autorizzazione del Tribunale di Venezia n. 1245 del 4/12/1996

VENEWSLETTER