NANDA VIGO

1936, Milan, Italy

Architetta e artista poliedrica, è stata capace di unire architettura, arte e design sperimentando continuamente forme, materiali e nuove tecnologie. Il tema centrale della sua ricerca è costituito dal binomio spazio/luce, che ha sviluppato anche a livello teorico pubblicando il Manifesto Cronotopico (1964). Nelle sue opere la luce diventa un elemento plastico-strutturale, ma anche visivo-cromatico, che può essere plasmato per definire ambienti e disegnare nuove prospettive sia fisiche che percettive.

SIGNS

  • Nanda Vigo. Light Project, Palazzo Reale, Milan, Italy, 2019
  • Nanda Vigo. Arch/arcology, MAXXI, Rome, Italy, 2018
  • 40th Venice Biennale, Italy, 1982

MAGAZINE