venicecityguide

Search
Generic filters
Search
Generic filters
Personal-Structures-Public-Screenings

ECC – Personal Structures Closing Week

dal 19 Novembre 2022
al 27 Novembre 2022

Sono stati otto mesi intensi, Personal Structures – Reflections – un percorso espositivo unico attraverso opere, installazioni, progetti di artisti, fotografi e scultori di fama internazionale ed emergenti, accanto a progetti di istituzioni accademiche e fondazioni di tutto il mondo – è stata da aprile a novembre un luogo di scambio artistico e culturale, di crescita e condivisione, che il pubblico ha apprezzato e visitato con interesse.

Per festeggiare il successo della sesta edizione di Personal Structures, l’European Cultural Centre (ECC) presenta una speciale e imperdibile Closing Week, una serie di eventi, performance, screening, concerti, premi ospitati nelle sue quattro sedi, tra cui la performance dell’artista Martin George, che ‘profanerà’ la propria scultura Lost Isms, ai Giardini della Marinaressa, saccheggiandola e portandone una parte a Palazzo Mora (26 nov. h. 9-11) e il talk con l’artista Diana Steling (27 nov, h. 11) che a Palazzo Mora propone La creatività come antidoto al burnout.

Palazzo Michiel inoltre, sabato 26 novembre ospita Personal Structures | Public Screenings una giornata di proiezioni (h.11-13 e 16-19) di video e film prodotti da alcuni dei partecipanti della mostra. Il programma si apre con due anteprime, seguite da una sessione di 17 cortometraggi nel pomeriggio, incentrati sui temi delle Self-reflections (Auto-riflessioni), New ecologies – Back to the Roots (Nuove ecologie – Ritorno alle radici) e Social Panorama (Panorama sociale).

Domenica 27, a Palazzo Mora (h.15-16) la giornata conclusiva di Personal Structures – Reflections culmina con l’annuncio dei vincitori e delle menzioni speciali degli ECC Awards di quest’anno, accuratamente selezionati dal team curatoriale dell’European Cultural Centre, sulla base del feedback dei visitatori.
Segue il concerto per l’opera The Tree of Life Which is Ours dell’artista Romolo Del Deo, che ha invitato il Quartetto d’Archi di Torino ad eseguire una selezione di opere del compositore italiano Ezio Bosso, della durata di un’ora, per commemorare l’ispirazione della musica nella creazione dell’opera.

WHEN

dal 23 Aprile 2022
al 27 Novembre 2022

Palazzo Mora

WHEN

dal 23 Aprile 2022
al 27 Novembre 2022

Palazzo Bembo

WHEN

dal 23 Aprile 2022
al 27 Novembre 2022

Giardini della Marinaressa

LINKED ARTICLES

European Cultural Centre, un progetto eterogeneo e potente

LINKED ARTICLES

ECC e le visioni contemporanee di Venezia

LINKED ARTICLES

Sara Danieli e ECC Italy team presentano "Personal Structures – Reflections"