Il musicista militante

A novembre Venezia ricorda Luigi Nono
di Davide Carbone

Sesta edizione del Festival Luigi Nono, omaggio ad un compositore che ha reso la musica un atto politico. Un ventaglio di eventi in varie sedi in città fra cui Teatrino di Palazzo Grassi, Conservatorio Benetto Marcello e Fondazione Prada.

L’Archivio Luigi Nono è stato fondato nel 1993, su iniziativa di Nuria Schoenberg Nono allo scopo di raccogliere, conservare e promuovere il prezioso lascito del compositore Luigi Nono, dal 2007 nella bellissima sede della Sala delle colonne dell’ex Convento SS. Cosma e Damiano concessa dal Comune di Venezia e inaugurata il 26 marzo 2007. Dal 2017 la Fondazione organizza il Festival Luigi Nono, nelle sue ultime edizioni esteso a tutto il mese di novembre. Un festival autofinanziato che comprende eventi di danza, teatro, collaborazioni con licei e studenti, letture, proiezioni di film, concerti di musica antica, classica, moderna e contemporanea, tutto sempre in relazione a tematiche care a Luigi Nono e che hanno contrassegnato la sua vita e produzione artistica. Negli ultimi anni si sono rafforzati i rapporti con molte istituzioni e realtà culturali veneziane organizzando insieme eventi e convegni. L’edizione di quest’anno è intitolata ASCOLTA e si apre il 7 novembre nella sede della fondazione in compagnia di Nuria Schoenberg Nono, presidente della Fondazione Archivio Luigi Nono e interventi di Massimo Cacciari, filosofo e socio fondatore della Fondazione Archivio Luigi Nono, Roberto Cicutto, presidente della Fondazione La Biennale di Venezia e Alvise Vidolin, regista del suono e socio fondatore della Fondazione Archivio Luigi Nono.
Dal 7 al 30 novembre, nelle sedi delle principali istituzioni cittadine, spazio al consueto ampio ventaglio di eventi legati alla figura di un compositore che con la propria sensibilità artistica ha lasciato una traccia capace di estendersi ben oltre i confini della ‘sola’ produzione musicale, riflesso di una genialità visionaria.

Foto in evidenza: [Prologo] o “dopo Prologo” (“I Ascolta” e “Il Germogliano”), annotazioni autografe apposte su riproduzione del Tempio C di Selinunte (TP); 51.09.04 c. 07; Archivio Luigi Nono, Venezia; © Eredi Luigi Nono

PROGRAMMA
6. Festival Luigi Nono

Il titolo del concerto si riferisce alla performance sonora di Alìpio Carvalho Neto (sassofoni) e Jacopo Cenni, già ospite de...

sabato
11 Novembre 2023
alle 17:30
6. Festival Luigi Nono

Concerto che vede protagonista il flautista Roberto Fabbriciani, con la partecipazione di Paolo Zavagna e degli allievi delle s...

sabato
18 Novembre 2023
alle 17:30
6. Festival Luigi Nono

Il Festival Luigi Nono torna al Teatrino per presentare “I film di famiglia” (2...

giovedì
23 Novembre 2023
alle 18:30
6. Festival Luigi Nono

Concerto a cura di Giovanni Mancuso, pianista e compositore, con la collaborazione di Paolo Zavagna del Conservatorio Benedetto...

sabato
25 Novembre 2023
alle 16:30
6. Festival Luigi Nono

Alla sede di Emergency della Giudecca ecco “Una scia sul mare – A trail on the water – Un sillage sur la mer Abbado N...

martedì
28 Novembre 2023
alle 18:00
RELATED ARTICLES