WakeUpOnMars_

FESTIVAL DEI MATTI – DAY 1

Frenetica. La spirale che consuma
giovedì
25 Maggio 2023

Festival dei Matti 2023 inaugura giovedì 25 maggio all’Auditorium di M9 – Museo del ‘900 con la proiezione del documentario Wake up on Mars della regista svizzero-albanese Dea Gjinovci, intervistata dall ’ antropologa Claudia Antonangeli. Un ritratto di famiglia di rifugiati rom kosovari in attesa regolarizzazione in Svezia, alle prese nel quotidiano con una strana malattia che ha colpito le due figlie adolescenti divenute, come i n un sonno senza sogni, incapaci di muoversi, bere, mangiare, bisognose di totale assistenza.
Un racconto poetico e senza sconti, la storia di un destino sospeso, di figli che traducono nell ’ immaginazione la fuga impossibile da un mondo inabitabile, nel co rpo la minaccia della deportazione.
E proprio di corpi disertati parleranno, alle 18.30, Simona Taliani e Francesco Vacchiano, psicologi e antropologi dialogando con Anna Poma e Tamara Agostini: a partire da quella “sindrome della rassegnazione” che colpisce centinaia di bambini e adolescenti figli di richiedenti asilo che, dopo ripetuti rimandi ricevono il diniego del permesso di soggiorno. Una riflessione sull’impatto esistenziale delle nostre feroci politiche migratorie e sui limiti e paradossi dei nostri saperi e dispositivi di cura.
Chiude la prima giornata di Festival l ’anteprima nazionale di Note sui sillabari * Omaggio a Goffredo Parise e a Vitaliano Trevisan
uno spettacolo che restituisce la poeticità di un sodalizio postumo tra due delle voci più complesse e rappresentative della letteratura italiana degli ultimi 50 anni.

festivaldeimatti.org
WHERE
P/REVIEWS

Torna a Venezia il Festival dedicato alla Follia

Frenetica. La spirale che consuma

Frenetica. La spirale che consuma

Frenetica. La spirale che consuma