Search
Generic filters
Search
Generic filters

SAINT OMER

saintOmer

Proiezione ufficiale

Sala Grande
16:45
di Alice Diop
con Kayije Kagame, Guslagie Malanda, Valérie Dréville, Aurélia Petit

( 2022, Francia, 122')

Ispirato ad un fatto di cronaca che sconvolse la Francia nel 2013, il film segue la vicenda di Rama, scrittrice trentenne e in procinto di diventare madre, mentre assiste a un processo al tribunale di Saint Omer. L’imputata è Laurence Coly, accusata di aver ucciso la figlia di soli 15 mesi, abbandonandola su una spiaggia del nord della Francia mentre la marea saliva. Rama è intenta infatti a scrivere il suo romanzo, un adattamento contemporaneo del mito greco di Medea. Ma mentre il processo va avanti, nulla procede come previsto: le parole dell’accusata e le varie testimonianze riescono a far vacillare ogni certezza di Rama.

Alice Diop

Unica esordiente in Concorso Alice Diop (1979) è una regista e documentarista francese. Nel 2021 con Nous, vince alla Berlinale il premio per il Miglior documentario e per il Miglior film della sezione Encounters. Precedentemente, nel 2017 si era aggiudicata il premio César per il Miglior cortometraggio con Vers la tendresse. Saint Omer è il suo primo lungometraggio non documentario.

trailer

INTERNATIONAL CRITICS

SCREEN
INTERNATIONAL
4/5
THE HOLLYWOOD
REPORTER
4/5
THE FILM
VERDICT
5/5
Mathieu Macheret
Le Monde
4/5
BEN CROLL
THE WRAP
4/5
TOMMASO KOCH
EL PAIS
3/5
JONATHAN ROMNEY
THE OBSERVER
5/5
BARBARA HOLLENDER
rzeczpospolita
3/5
Daniel Kothenschulte
FRANKFURTER RUNDSCHAU
2.5/5

Di madre/padre in figli/e

Nella letteratura, a teatro e al cinema, i mille volti di una donna

X