Search
Generic filters
Search
Generic filters

OLIVIA WILDE

di Maria Casadei
  • lunedì, 5 settembre 2022

Olivia Wilde approda al Festival con il suo secondo film da regista, Don’t Worry Darling (2022). Con Harry Styles e Florence Pugh come protagonisti, il lavoro si presenta come un thriller psicologico ambientato in una tranquilla e sfarzosa cittadina della California negli anni ‘50.
Olivia Jane Cockburn, in arte Olivia Wilde, si fa conoscere nei primi anni 2000 recitando nel mondo delle serie tv, tra cui Skins (2003-2004), The O.C. (2004-2007) e House (2004-2012). Al cinema esordisce con La ragazza della porta accanto (2004), Alpha Dog (2006) e l’horror Turistas (2006). Occhi verdi, sensualità e magnetismo elegante, Olivia Wilde ha ricoperto qualsiasi tipo di ruolo, dalla ragazza sexy e scapestrata, emarginata e un po’ superficiale, alla brillante dottoressa ricercatrice di laboratorio.
Anche le sue interpretazioni in universi paralleli, fantascientifici e distopici (Tron Legacy, In Time, Cowboys & Aliens) si sono rivelate una sorpresa, lasciando il segno. Ma sono soprattutto le parti più profonde, puntuali e taglienti in commedie e film drammatici che hanno fatto vedere e vivere un’Olivia completamente diversa. Dopo diversi ruoli sia in commedie che sci-fi, dal 2011 Olivia Wilde si è dedicata alla regia di cortometraggi come Free Hugs (2011) e Wake Up (2020). Nel 2019 esce il suo primo film, Booksmart (La rivincita delle sfigate), un’esilarante commedia adolescenziale che, con ottime critiche, sembra segnare l’inizio della sua carriera da regista.

 

DON’T WORRY DARLING

«Tutti mi trattano come se fossi pazza, ma non sono pazza». Queste le parole di Alice, protagonista del nuovo film diretto da Olivia Wilde. Suspence, ritmi incalzanti, colpi d...

LEGGI
Olivia’s five
Tron Legacy
(2010)
di Joseph Kosinski,

In una società utopica, Wilde interpreta Quorra. Personaggio ribelle, sexy, estremamente abile e dolce, l’attrice diventa icona del cyber spazio.

Drinking Buddies – Amici di bevuta
(2013)
di Joe Swanberg

Amicizia, amore. Una storia per adulti intricata, intima e fin troppo reale che racconta anche un po’ del mondo dei produttori di birra in America. Wilde è Kate, la protagonista insieme a Jake Johnson, il Nick Miller della serie New Girl.

The Lazarus Effect
(2015)
di David Gelb

Horror movie ben fatto, un gruppo di ricercatori trova il modo di far tornare in vita le persone. Ma ciò farà liberare energie malvagie. Wilde muore e viene fatta risorgere dall’aldilà.

Meadowland
(2015)
di Reed Morano

Magnifico film di debutto di Reed Morano, scritto da Chris Rossi. Wilde protagonista interpreta Sarah, madre in profonda crisi dopo la scomparsa di suo figlio.

La vita in un attimo
(2018)
di Dan Fogelman

Dal regista di This is Us, la coppia perfetta Oscar Isaac/Olivia Wilde genera una commedia struggente e strappalacrime.